Usa, tempesta Elsa si avvicina alla Florida dopo aver colpito Cuba

Mondo
©Getty

Secondo le ultime previsioni dei meteorologi non colpirà direttamente lo Stato ma ne sfiorerà la costa sud occidentale. Il bilancio attuale del suo passaggio è di tre morti tra Santa Lucia e la Repubblica Dominicana

Dopo aver devastato l’area dei Caraibi, la tempesta tropicale Elsa dovrebbe arrivare oggi in Florida. Secondo le ultime previsioni dei meteorologi non colpirà direttamente lo Stato ma ne sfiorerà la costa sud occidentale.

Venti fino a 85 km/h

Secondo il Centro nazionale americano per il monitoraggio degli uragani (NHC), Elsa ha registrato ieri venti di una velocità massima fino 85 km/h mentre si spostava verso nord ad una velocità di 20 km/h. Il bilancio attuale del suo passaggio è di tre morti tra Santa Lucia e la Repubblica Dominicana. 100 mila persone erano state evacuate a Cuba prima del suo arrivo di ieri.

Primo uragano della stagione nell'Atlantico

Elsa, che la scorsa settimana è apparsa nei Caraibi come la quinta tempesta e il primo uragano della stagione nell'Atlantico (ha raggiunto una forza di categoria 1), aveva perso virulenza passando sopra le Piccole Antille e costeggiando la costa meridionale di Hispaniola. Adesso si sta spostando a nord, verso le isole Keys.
     

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24