Spagna, Ione Belarra eletta nuova leader di Podemos

Mondo
©IPA/Fotogramma

Vince con l'85% dei voti totali. "Oggi è una bellissima giornata, cominciamo a intravedere gli abbracci e riconoscere i sorrisi sotto le mascherine, con speranza e fratellanza", ha detto. Attuale ministra dei Diritti sociali del governo spagnolo, succede a Pablo Iglesias, capo sin dalla fondazione del partito

Cambio di leadership per il partito di sinistra spagnolo Podemos. Dopo l'uscita di Pablo Iglesias, è Ione Belarra a vincere le primarie e ad essere eletta nuovo segretario generale. Come riporta l'agenzia di stampa Efe, l'attuale ministra dei Diritti sociali del governo spagnolo ha trionfato con l'85% dei voti totali espressi (53mila), battendo gli altri due candidati in lizza (Esteban Tettamanti Bogliaccini e Fernando Barredo). Il risultato è stato annunciato durante il quarto congresso di Podemos in corso ad Alcorcón, nella periferia di Madrid.

"Una bellissima giornata"

leggi anche

Spagna, via libera degli indipendentisti catalani al governo Sanchez

"Oggi è una bellissima giornata, nella quale finalmente possiamo cominciare a intravedere di nuovo gli abbracci e riconoscere i sorrisi sotto le mascherine, con speranza e fratellanza", ha detto Belarra dopo la vittoria. La sua candidatura era sostenuta dalle principali figure di Podemos, nonché dall'attuale vicepremier e ministra del Lavoro Yolanda Díaz. Il leader storico Iglesias, presente nel partito sin dalla fondazione a gennaio 2014, non era presente al congresso.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24