Covid, a Parigi maxi festa e assembramenti a Les Invalides: la polizia usa i lacrimogeni

Mondo
Twitter/Clément Lanot

Le forze dell’ordine sono intervenute per disperdere la folla di giovani che per la seconda sera consecutiva si sono ritrovati sul prato vicino alla Tour Eiffel creando assembramenti e violando le norme anti coronavirus. Già venerdì sera circa 1.500-2.000 ragazzi si erano riuniti nello stesso punto richiamati dall’annuncio sui social di una serata "Project X"

Per la seconda sera consecutiva la polizia di Parigi è intervenuta per disperdere centinaia di giovani che, sabato, si sono riuniti sull'Esplanade des Invalides per una maxi festa, violando le norme anti-Covid di distanziamento. Secondo alcune immagini pubblicate sui social sono stati lanciati proiettili contro gli agenti, che a loro volta hanno usato gas lacrimogeni per disperdere la folla, e un veicolo è stato danneggiato.

Venerdì in 2mila sulla Esplanade des Invalides

vedi anche

Covid, Francia riapre. Macron al bar: “Continuiamo a essere prudenti”

"La polizia sta attualmente intervenendo per disperdere assembramenti di persone che non rispettano le regole del distanziamento", ha twittato la prefettura poco prima delle 22 di sabato, un'ora prima dell'inizio del coprifuoco. Già venerdì sera circa 1.500-2.000 giovani si erano ritrovati sul prato sulla Esplanade des Invalides, vicino alla Tour Eiffel, spesso in gruppi numerosi e senza mascherine, fino a costringere la polizia a intervenire per disperderli. Il maxi raduno è avvenuto dopo l'annuncio sui social di una serata "Project X", dal titolo di un film americano del 2012 incentrato su una festa.

Nei video pubblicati dal giornalista freelance Clément Lanot si vedono alcuni momenti dell'intervento della polizia a Les Invalides, con il lancio di lacrimogeni e i giovani che scappano disperdendosi

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24