Vaticano, Papa Francesco respinge le dimissioni del cardinale Marx

Mondo

Il pontefice non ha accettato le dimissioni presentate dal cardinale di Monaco Reinhard Marx. Le motivazioni in una lettera del pontefice scritta stamane

Papa Francesco ha respinto le dimissioni presentate dal cardinale di Monaco Reinhard Marx. "Questa è la mia risposta, caro fratello - gli ha scritto stamane in una lettera il pontefice -  Continua come tu proponi ma come Arcivescovo di Monaco e Frisinga. E se sei tentato di pensare che, nel confermare la tua missione e nel non accettare la tua rinuncia, questo Vescovo di Roma (tuo fratello che ti ama) non ti capisca, pensa quello che ha provato Pietro davanti al Signore quando, a suo modo, gli presentò la sua rinuncia: 'Stammi lontano che sono un peccatore', e ascolta la risposta: 'Pasci le mie pecore'. Con affetto fraterno".

Le dimissioni di Marx

approfondimento

Cardinale Marx presenta dimissioni: "Chiesa arrivata a un punto morto"

Il cardinale Reinhard Marx, arcivescovo di Monaco e Frisinga, aveva presentato al Papa le sue dimissioni il 21 maggo scorso. Nella lettera indirizzata al Pontefice, il cardinale Marx aveva scritto che la Chiesa cattolica è arrivata "a un punto morto", ma che questo può "diventare anche un punto di svolta".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.