Colonial Pipeline, un mese dopo: cosa abbiamo imparato. PODCAST

Mondo

Alberto Giuffrè

La benzina che inizia a scarseggiare in alcune aree del Paese. Il presidente che dichiara lo stato d’emergenza. Un colosso costretto ad ammettere di aver pagato un riscatto milionario. Nella nuova puntata di 1234 vediamo cosa abbiamo imparato dal ransomware che ha colpito Colonial Pipeline

Il 7 maggio un ransomware al colosso Colonial Pipeline bloccava uno dei più grandi oleodotti degli Stati Uniti. Una vicenda che si è chiusa con la clamorosa ammissione del pagamento di un riscatto milionario. Ne parliamo nella nuova puntata di 1234. L’ospite di questo episodio è Alessandro Curioni, fondatore, azionista e presidente della Di.Gi. Academy. Dal 10 giugno in libreria con il suo nuovo libro, “Il giorno del bianconiglio” (Chiarelettere).

Come ascoltare il podcast 1234

approfondimento

Sextortion, la truffa del ricatto sessuale arriva via mail. PODCAST

Sul nostro sito

Su Apple Podcast

Su Spotify

Su Google Podcast

Su Spreaker

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24