Bambina rapita in Francia, i fermati hanno confessato. La madre sarebbe la mandante

Mondo

Sono stati arrestati i tre sequestratori della bimba di 8 anni scomparsa martedì in Francia nella regione dei Vosgi. Hanno confessato: la madre avrebbe organizzato il rapimento 

I tre sequestratori di Mia Montemaggi, la bambina di 8 anni rapita martedì nei Vosgi – nell’est della Francia - hanno confessato alla polizia che all'origine della loro azione c’è Lola Montemaggi, la madre della piccola. Secondo quanto emerso nelle ultime ore dopo il loro fermo, i tre sono schedati dai servizi e vicini all'estrema destra e ai movimenti "survivalisti", gruppi che si tengono pronti a eventi catastrofici e possibili emergenze sanitarie o sociali, preparandosi all'emergenza con formazioni mediche, sanitarie o di sopravvivenza. Secondo la stampa locale, apparterrebbero a un gruppo che ha fra i suoi obiettivi di “far cadere la repubblica”.

Ancora nessuna traccia della bimba

Resta purtroppo sempre introvabile la bambina, che ormai si ritiene sia con la madre, alla quale il tribunale aveva vietato di restare sola con Mia, visti i suoi precedenti di violenza e i suoi propositi di “far perdere le tracce”.

Il pubblico ministero di Epinal, che coordina le indagini, Nicolas Heitz, ha spiegato che la bimba era stata affidata alla nonna materna dal giudice dei minori.

Resta quindi in vigore l’allerta per chiunque la identificasse. Mia, 8 anni, europea, altra 130 centimetri, occhi marroni, lunghi capelli castani con frangia, indossa piccoli orecchini d'oro con un disegno rosso, vestita con pantaloni neri, una maglietta, un gilet grigio con zip a pois dorati, un piumino bianco con pois neri e fodera in pelliccia bianca".

Le ricerce ora sono concentrate sulla madre

Un identikit che probabilmente ora non è utile, visto che della bambina si sono perse le tracce a Les Poulie'res, intorno a metà mattinata di martedì scorso e la madre potrebbe averle cambiato gli abiti o anche il taglio dei capelli,

Ora le indagini sono concentrate per trovare la madre, Lola Monteggi, la cui descrizione corrisponde a una ragazza di 28 anni, altra 170 centimetri, molto magra, capelli castano chiaro lunghi fino alle spalle e due tatuaggi. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.