Michelle Obama: "Ho sofferto di depressione durante la pandemia"

Mondo

L'ex first lady ha raccontato in un'intervista a People di aver avuto "alti e bassi" e di averli affrontati concentrandosi su hobby e famiglia, "sapendo che sarebbero arrivati momenti migliori"

E' stato "un periodo in cui stavano succedendo molte cose difficili". Di certo in molti sottoscriverebbero le parole di Michelle Obama, ripensando all'anno passato segnato dalla pandemia. E in molti, come lei, hanno sofferto di una leggera depressione. L'ex first lady lo ha raccontato in un'intervista pubblicata sul magazine americano People: "La depressione è comprensibile in questi tempi, la salute mentale ha alti e bassi", ha detto, citando come cause scatenanti l'emergenza Coronavirus e la morte di di George Floyd a Minneapolis.

L'hobby dell'uncinetto e la vita di famiglia

Parlando dell'importanza di tutelare la propria salute mentale, Michelle Obama ha raccontato di aver trovato conforto nel "sapere che le cose andranno meglio". E di essersi dedicata, durante la pandemia, ad attività che la distraessero come il lavoro a maglia e il nuoto.  Senza dimenticare la famiglia: "Mi sono concentrata sulla fortuna di essere a casa con Barack e le nostre figlie", ha aggiunto. "Quei momenti riconquistati hanno significato il mondo per noi, e penso che abbiano reso i nostri rapporti con le ragazze ancora più forti".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24