California, Santa Maria Valley pagherà i turisti che andranno a visitarla

Mondo

Una nuova proposta dettata dall'esigenza di ripartire, il prima ma soprattutto nel miglior modo possibile: "Visit Santa Maria Valley" è il nuovo progetto lanciato dagli imprenditori che vivono e lavorano in questa bellissima area della California, a circa 100 km a nord di Santa Barbara. Ai turisti che decideranno di trascorrere almeno due notti in uno dei tanti hotel della zona verrà dato un buono del valore di 100 dollari, da spendere nelle cantine, birrerie o ristoranti di Santa Maria Valley

Quando il governatore della California Gavin Newsom ha annunciato un secondo lockdown nello stato lo scorso dicembre, le aziende di tutto il Golden State si sono dovute, pressoché immediatamente, preparare a dover affrontare maggiori difficoltà economiche.

Ma si sa, anche in California, vale il detto "fare di necessità di virtù": ecco che, in pochissimo tempo, tutti gli imprenditori di Santa Maria Valley si sono uniti in un nuovo progetto, che ha l'obiettivo di attrarre turisti, seppur ancora californiani o di altri stati americani. 

 

"Visit Santa Maria Valley" è il programma che regalerà a chi deciderà di trascorrere almeno due notti in uno dei tantissimi hotel della zona un buono di 100 dollari. Come e dove spendere questo voucher? Nelle cantine, birrerie o ristoranti della Valley, la scelta è molto ampia. Attenzione, però: la promozione inizia il 4 febbraio e termina il 31 marzo.

Perché scegliere Santa Maria Valley

Santa Maria Valley, che si trova a circa 100 chilometri a nord di Santa Barbara, offre gli stessi servizi delle destinazioni più note della California, ma ad un prezzo inferiore. La zona vanta 13 spiagge e 34 sale di degustazione tutte a 30 minuti di auto l'una dall'altra. Il sito di Santa Maria Valley elenca, inoltre, decine di attività che si possono svolgere, tra cui escursionismo, golf, esplorazione artistica e birdwatching.

 

Tutti i protocolli di sicurezza vengono rispettati: Santa Maria Valley, facilmente raggiungibile in auto, è meno affollata rispetto ad altre località della California e può applicare al meglio le linee guida di distanziamento sociale. 

 

Al momento la California si può raggiungere soltanto se ci si trova già negli Stati Uniti. Ma l'augurio è di tornare, tutti, presto a viaggiare e chissà, magari visitare anche Santa Maria Valley.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.