Insediamento Biden, il presidente giura: "Questo è il giorno dell'America". IL DISCORSO

Mondo
©Getty

A Capitol Hill, in una Washington blindata per paura di scontri, si è svolta la cerimonia di insediamento del nuovo presidente, il 46esimo nella storia degli Stati Uniti, e della sua vice Kamala Harris. Il nuovo inquilino della Casa Bianca ha esordito nel suo discorso inaugurale dicendo: "È la giornata della democrazia, della storia, della speranza". Poi ha promesso: "Sarò il presidente di tutti, mi batterò anche per chi non mi ha sostenuto"

Joe Biden ha giurato come 46esimo presidente degli Usa (GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SUL GIURAMENTO). Pochi minuti dopo ha pronunciato il suo primo discorso nelle vesti di nuovo inquilino della Casa Bianca: “Questa è la giornata dell'America, della democrazia, della storia, della speranza. La democrazia ha prevalso", ha aggiunto (LE FOTO DELLA CERIMONIA - LO SPECIALE SULL'INSEDIAMENTO DI BIDEN). Biden era arrivato circa un’ora e mezza prima a Capitol Hill con la moglie Jill. La coppia è stata accolta da un’ovazione e applausi quando i due sono usciti per raggiungere la piattaforma per la cerimonia di giuramento. Il discorso è durato circa mezzora. Verso la fine, Biden ha fatto osservare un minuto di silenzio per le vittime della pandemia di coronavirus. Infine ha chiuso il suo intervento promettendo di "proteggere la Costituzione" e "difendere la democrazia e l'America" (I LOOK DEI PRESENTI ALLA CERIMONIA - LADY GAGA CANTA L'INNO PRIMA DEL GIURAMENTO) .

Biden: aiutatemi a unire l'America

vedi anche

L’insediamento di Joe Biden, 46esimo presidente Usa. IL FOTO RACCONTO

"Chiedo a tutti gli americani di aiutarmi nell'unire il Paese", ha detto Joe Biden nel suo discorso d'insediamento. "Metterò tutta la mia anima per riunire la nazione. Gli Usa hanno molto da fare in questo inverno di pericolo, molto da riparare e da risanare". "Lo so - ha detto Biden - parlare di unità può sembrare una folle fantasia in questi giorni. So che le forze che ci dividono sono profonde e reali. E so anche che non sono una novità. Ma l'unità è l'unica strada per andare avanti".

“Vinceremo suprematismo bianco e terroristi interni”

Biden ha promesso: "Vinceremo sul suprematismo bianco e sui terroristi interni”. Poi nel suo discorso inaugurale ha aggiunto: "Abbiamo il primo vicepresidente donna, Kamala Harris: non ditemi che le cose non possono cambiare". Il nuovo presidente ha quindi detto: "Difenderò la costituzione, l'America, lo farò tutto per voi. Insieme possiamo scrivere una storia americana di speranza e di unità".

Biden: sarò il presidente di tutti gli americani

leggi anche

Insediamento Biden, il giuramento del 46° Presidente USA

"Sarò il presidente di tutti gli americani, mi batterò anche per coloro che non mi hanno sostenuto. Il mondo ci guarda. Ripareremo le nostre alleanze”, ha detto Biden nel suo discorso inaugurale. Il neopresidente Usa ha promesso di ristabilire il rispetto della verità e ha invitato a "respingere" la cultura della manipolazione dei fatti.

"È il tempo del coraggio per affrontare le sfide"

"È il tempo del coraggio", ha proseguito il neopresidente Joe Biden nel suo discorso inaugurale, ammonendo che il Paese è messo a "dura prova" dalla pandemia, "dall'attacco alla democrazia e alla verità", dalle "ineguaglianze e dal razzismo sistemico", dalla "crisi del clima". "Saremo giudicati per come affronteremo queste sfide", ha aggiunto.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.