Usa, Biden si frattura il piede giocando con il suo cane

Mondo

Il neo eletto presidente degli Stati Uniti si stava divertendo con Major, uno dei suoi due esemplari di pastore tedesco. Secondo quando riferisce il suo medico dovrà utilizzare un tutore per diverse settimane. Il commento di Trump: “Guarisci presto”

Stava giocando con Major, uno dei suoi due cani, quando una caduta gli ha procurato la frattura del piede destro. È successo ieri al neo eletto presidente degli Stati Uniti, Joe Biden. Inizialmente si era pensato a una distorsione, ma gli esami eseguiti in una clinica ortopedica di Newark, nel Delaware, hanno evidenziato micro-fratture che lo costringeranno all’uso di un tutore per diverse settimane. Pressochè immediato il commento di Trump che, su Twitter, scrive “Guarisci presto”, ripostando un video di Biden che esce dalla clinica.

I "first pets" alla Casa Bianca

approfondimento

Elezioni Usa 2020, Biden porterà i cani Champ e Major alla Casa Bianca

Major è un pastore tedesco adottato dalla famiglia Biden. L'altro cane di casa è Champ, sempre un pastore tedesco, acquistato da un allevatore. Il presidente eletto e la moglie Jill avrebbero deciso di portare con sé anche un gatto quando si trasferiranno il prossimo 20 gennaio nella residenza presidenziale. I Biden ripristineranno quindi una tradizione secolare interrotta nei quattro anni della presidenza di Donald Trump. Molti dei presidenti degli Stati Uniti, infatti, hanno avuto "first pets" negli anni della Casa Bianca. Barack e Michelle Obama avevano i cani Sunny e Bo. Bill Clinton, la moglie Hillary e la figlia Chelsea arrivarono dall'Arkansas con il gatto Sock a cui affiancarono poi il labrador Buddy, mentre nella Casa Bianca di George W. Bush i più famosi terrier Barney e Miss Beazley fecero ombra alla gattina India "Willie" Bush. Tra i presidenti "gattari" merita poi una menzione speciale Abraham Lincoln che ne ebbe parecchi, alcuni dei quali randagi, tra cui i celebri gattini Tabby e Dixie, regalo del segretario di stato William Seward, che presero il posto nel suo cuore dopo la decisione di lasciare il cane Fido a Springfield una volta eletto. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24