Covid Cina, allarme per un focolaio a Shanghai: test di massa all’aeroporto

Mondo

Nella megalopoli sono stati individuati diversi casi di contagio tra il personale della zona cargo dell’aeroporto internazionale di Pudong e così è partito l’ordine di sottoporre a tampone i lavoratori. I circa 17mila addetti sono stati incanalati verso la zona di controllo, in un parcheggio sotterraneo e, secondo le immagini circolate sui social, ci sono state alcune scene di caos

In Cina la città di Shanghai è sotto osservazione. Nella megalopoli sono stati individuati diversi casi di Covid-19 tra il personale della zona cargo dell’aeroporto internazionale di Pudong e così è partito l’ordine di sottoporre a tampone tutti i lavoratori. Come ha scritto anche il Corriere, 17mila addetti all’area cargo sono stati incanalati verso la zona di controllo, in un parcheggio sotterraneo e circa 200 voli sono stati dirottati (CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE).

I casi di Covid nell'aeroporto e il caos per i test

approfondimento

Coronavirus, i 10 Paesi con più casi in 24 ore: l'Italia è quarta

Secondo quanto scrive la Cnn, è dall'inizio di novembre che diversi membri del personale sono risultati positivi al virus e gli ultimi due casi si sarebbero registrati prioprio ieri, domenica 22 novembre. Da qui la decisione delle autorità cinesi di procedere con i test a tappeto nello scalo, per contenere il cluster di nuove infezioni. Sui social network sono circolate immagini di caos, con personale sanitario in tuta protettiva impegnato a tenere a bada le persone in attesa del tampone. Poi, secondo quanto ha fatto sapere la polizia cinese, la situazione sarebbe tornata alla normalità, con il personale dell'aeroporto che si è messo ordinatamente in fila.

This photo taken on November 22, 2020 shows health workers in protective suits waiting to conduct COVID-19 coronavirus tests on staff at Pudong Airport in Shanghai. (Photo by STR / CNS / AFP) / China OUT (Photo by STR/CNS/AFP via Getty Images)
1229744650 - ©Getty

In lockdown le comunità residenziali intorno allo scalo

approfondimento

Covid-19, vaccino somministrato a quasi un milione di persone in Cina

Intanto, tre comunità residenziali nella zona dell'aeroporto di Pudong sono state messe in lockdown. L’amministrazione di Shanghai sostiene che il tipo di coronavirus rilevato nei contagi allo scalo è “di tipo nordamericano”. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.