Coronavirus Usa, a New York da domani richiudono le scuole

Mondo

Lo annuncia il sindaco Bill de Blasio in seguito all'aumento dei contagi. La città ha il distretto scolastico pubblico più grande degli Stati Uniti

New York chiuderà le scuole a partire da domani in seguito all'aumento dei casi di Covid-19. Lo annuncia il sindaco Bill de Blasio. Per New York, che ha il distretto scolastico pubblico più grande degli Stati Uniti, si tratta di un duro colpo nell'ambito della riapertura decisa nei mesi scorsi. (AGGIORNAMENTI LIVE - SPECIALE)

Restano aperte le scuole private della città

 

A spingere le autorità verso la chiusura delle lezioni in presenza è stato il tasso di positività dei tamponi eseguiti è arrivato al 3%. Le scuole saranno chiuse da domani "per precauzione", ha spiegato de Blasio che mesi fa aveva concordato con insegnanti e genitori la soglia dopo al quale far scattare la sospensione delle lezioni in quello che è il distretto scolastico più grande degli Usa.

La misura costringerà quasi 300mila studenti a unirsi agli 1,1 milioni di alunni delle scuole pubbliche che stanno seguendo la didattica a distanza. La chiusura non si applica alle scuole private della città, che in alcuni casi stanno offrendo lezioni in presenza ai loro studenti più piccoli. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.