Romania, incendio nella terapia intensiva di un ospedale: morti 10 pazienti Covid. VIDEO

Mondo
©Getty

Le fiamme si sono sviluppate verso le 18.30 (ora locale) in un'area dove erano ricoverate 16 persone malate di coronavirus e intubate. Ci sono anche 7 feriti, tra cui un medico che cercando di salvare i pazienti ha riportato ustioni di secondo grado sull'80% del corpo. Il rogo è stato poi domato dai vigili del fuoco. Le cause sono ancora sconosciute

Un incendio è divampato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Piatra Neamt, nel Nord-est della Romania. Il bilancio, non ancora definitivo, è di 10 morti e sette feriti. Tutte le vittime erano pazienti malati di Covid-19 e intubati (COVID: AGGIORNAMENTI SPECIALE).

Un medico in condizioni gravissime

leggi anche

Covid, in Grecia chiudono le scuole elementari. Ospedali saturi

Le fiamme si sono sviluppate verso le 18.30 ora locale, nell'ala dove erano ricoverati 16 pazienti affetti da Covid-19. Tra i feriti anche il medico di turno, che è in condizioni gravissime: cercando di salvare i pazienti, ha riportato ustioni di secondo grado sull'80% del corpo. Ancora sconosciute le cause dell'incendio, domato in un'ora dai vigili del fuoco, anche se il ministro della Salute Nelu Tataru ha avanzato l'ipotesi di un corto circuito. Il prefetto locale ha avviato un'unità di crisi.

Members of the emergency services work at the scene of a hospital fire where the intensive care unit was burned in Piatra Neamt city, November 14, 2020. - Ten Covid-19 patients were killed when fire broke out at in an intensive care unit in northeast Romania on Saturday, a hospital spokesperson said.
The fire broke out in the early evening in the intensive care of the hospital in the town of Piatra Neamt. (Photo by Robert IOSUB / various sources / AFP) (Photo by ROBERT IOSUB/Ziar Piatra Neamt/AFP via Getty Images)
1229619648 - ©Getty

La situazione sanitaria in Romania

vedi anche

Coronavirus mondo, i 10 Paesi con più casi in 24 ore: Italia quarta

La Romania ha registrato una notevole crescita dei nuovi casi di Covid-19 nelle ultime settimane. Oggi le autorità hanno segnalato 129 decessi per coronavirus, che portano il totale a 8.813. La Romania è una delle nazioni più povere d'Europa, e soprattutto nelle aree rurali soffre di una forte carenza di personale medico. Il timore è che per il sistema sanitario del Paese diventi difficile gestire la pandemia, anche a fronte di numeri molto inferiori rispetto ad altre nazioni europee.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.