Coronavirus, impennata dei contagi in Belgio: + 62%

Mondo

Tra l'11 e il 17 settembre scorsi in Belgio i nuovi contagi sono stati mediamente 1.196 al giorno: il 62% in più rispetto alla settimana precedente. Particolarmente colpiti i giovanni nella fascia di età tra i 10 e i 19 anni

Tra l'11 e il 17 settembre scorsi in Belgio i nuovi contagi da coronavirus sono stati mediamente ogni giorno 1.196, il 62% in più rispetto alla settimana precedente (COVID-19: AGGIORNAMENTI IN DIRETTA). Nella sola giornata di lunedì 14, i nuovi casi sono stati 1.717, una cifra che rappresenta un nuovo record. Lo ha reso noto l'istituto per la salute pubblica Sciensano. "Il numero dei contagi è due volte più alto di quello registrato nella seconda metà del mesi di agosto", ha indicato un portavoce di Sciensano nel corso di una conferenza stampa. Particolarmente colpiti i giovani nella fascia di età tra i 10 e i 19 anni.

 

approfondimento

Coronavirus, i 10 Paesi con più casi in 24 ore: ci sono Francia e Uk

Il Belgio ha superato i 100 mila casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia, con un tasso di 117,7 casi ogni 100mila abitanti in media tra il 4 e il 17 settembre.

Mondo: I più letti