Benedetto XVI malato, grave infezione al viso. Il Vaticano smentisce

Mondo

La malattia si sarebbe aggravata dopo la morte del fratello Georg e ora gli comporterebbe "forti dolori". Per Mons. Georg Gaenswein però le condizioni di salute del Papa Emerito non destano particolare preoccupazione

Il Papa emerito Benedetto XVI ha una grave infezione al viso. Lo scrive il sito del giornale tedesco Passauer Neue Presse affermando di averlo appreso dal biografo dello stesso Ratzinger, lo scrittore Peter Seewald. L'infezione si sarebbe aggravata dopo la morte del fratello Georg e ora gli comporterebbe "forti dolori". Peter Seewald ha presentato a Benedetto XVI, nei giorni scorsi, la nuova biografia. All'incontro, il Papa emerito è apparso "ottimista nonostante la malattia" riferisce ancora la stampa tedesca. L'infezione sarebbe del tipo erisipela.

Per il Vaticano la malattia non desta preoccupazione

approfondimento

Morto Georg Ratzinger, il fratello di Benedetto XVI

 

Secondo quanto riferito dal Segretario personale, Mons. Georg Gaenswein, le

condizioni di salute del Papa Emerito non destano particolare preoccupazione, se non quelle per un anziano di 93 anni che sta superando la fase più acuta di una malattia dolorosa, ma non grave". E' quanto fa sapere la direzione della sala stampa

vaticana in risposta alle domande dei giornalisti dopo la diffusione della notizia che il Papa emerito Benedetto XVI è stato colpito da un violento herpes facciale. 

Mondo: I più letti