Uk, in arrivo il gin della Regina Elisabetta prodotto a Buckignham Palace

Mondo
©Getty

Il drink è stato realizzato con gli agrumi e le erbe raccolti nei giardini reali ed è acquistabile online al prezzo di 40 sterline (44 euro circa). Il ricavato andrà alla Royal Trust Collection, che finanzia la manutenzione del palazzo reale

Da Buckingham Palace arriva un nuovo gin prodotto con gli agrumi e le erbe raccolti nei giardini della Regina Elisabetta II. ll drink è già in vendita online sul sito ufficiale della casa reale al prezzo di 40 sterline (circa 44 euro). Il ricavato servirà a finanziare la Royal Collection Trust, che si occupa della manutenzione di Buckingham Palace e delle sue collezioni artistiche.

Un gin a chilometro zero

approfondimento

Regina Elisabetta, come è cambiato il suo stile in 65 anni di regno

Per realizzare il gin di Buckingham Palace sono state utilizzate tutte materie prime a chilometro zero. Tra le piante raccolte (a mano) dai giardini reali per questo scopo, ci sono limone, verbena, bacche di biancospino e foglie di gelsomino. La casa reale britannica suggerisce di consumare il drink in un bicchiere pieno di ghiaccio e con una fetta di limone. I giardini di Buckingham Palace, con una superficie di circa 16 ettari, sono una fonte significativa di bellezze naturali. Al di là della ricca diponibilità floreale e vegetale certificata dalle oltre 250 specie di fiori selvatici, i giardini costituiscono l'habitat anche per 30 specie differenti di uccelli.

La crisi economica è arrivata anche a Buckingham Palace

Probabilmente non è un caso che il lancio del nuovo 'drink reale' sia arrivato proprio ora che la crisi economica dovuta alla pandemia da Coronavirus sta colpendo un po' tutti i settori. Non fa eccezione nemmeno la corona britannica, che avrebbe fatto registrare una perdita di circa 18 milioni di sterline per le mancate visite turistiche ai castelli reali, con un rischio concreto di licenziamenti all'interno del royal staff. Ecco perché i proventi derivanti dalla vendita del gin di Buckingham Palace andranno a finanziare l'ente di beneficenza Royal Collection Trust, che cura e conserva una delle più importanti collezioni d'arte al mondo.

 

 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.