George Floyd, a Filadelfia coppia appena sposata festeggia unendosi ai manifestanti. VIDEO

Mondo

Kerry Anne e Michael Gordon avevano appena finito di celebrare il loro matrimonio quando, ancora in abiti da nozze, si sono mescolati con i dimostranti e hanno marciato con loro verso la sede del municipio della città

Subito dopo i voti, si sono uniti al corteo delle persone che manifestavano contro la morte di George Floyd. È successo il 6 giugno a Filadelfia, Pennsylvania, quando tra la folla impegnata a marciare pacificamente verso il municipio locale così come sta accadendo in centinaia di altre città degli Stati Uniti (FOTO) e non solo (CORTEI NELLE CITTÀ EUROPEE - I RITRATTI DEI MANIFESTANTI), sono comparsi due novelli sposi in abiti da nozze.

Dopo la cerimonia, il corteo

approfondimento

Morte Floyd, ancora proteste. Trump voleva schierare 10mila militari

Il video, diffusosi rapidamente sui social network, è stato filmato all’esterno del Logan Hotel di Filadelfia, dove la coppia aveva appena celebrato il proprio matrimonio. Kerry Anne e Michael Gordon, questi i nomi dei due protagonisti secondo il giornale locale Inquirer, si sono quindi fermati insieme i manifestanti, che li hanno applauditi e festeggiati. A un certo punto del video si vede lo sposo alzare un pugno al cielo, gesto tipico delle proteste del movimento per i diritti dei neri “Black lives matter”. Dopodiché la coppia si è unita al corteo per le strade della città.

Mondo: I più letti