Israele, l’ambasciatore cinese Du Wei trovato morto nella sua casa

Mondo
©Ansa

Aveva 58 anni ed era arrivato nel Paese a marzo, nel pieno della pandemia di coronavirus. Prima era stato inviato cinese in Ucraina. È stato trovato senza vita nella sua abitazione ad Herzliya. Ipotesi infarto. Indaga la polizia

L'ambasciatore cinese in Israele, Du Wei, è stato trovato morto questa mattina nella sua casa ad Herzliya, a nord di Tel Aviv. A dare la notizia sono stati i media locali, che citano la conferma del ministero degli Esteri israeliano. Sulla vicenda la polizia ha aperto un'indagine.

Niente segni violenza, forse infarto

Du Wei è stato trovato senza vita nel suo letto dal suo staff. Sembra che sul corpo dell'ambasciatore non ci siano segni di violenza. A causare la morte, secondo i media che citano il Pronto Soccorso israeliano, potrebbe essere stato un infarto.

L’ambasciatore arrivato in Israele lo scorso marzo

Du Wei, 58 anni, sposato e con un figlio, era arrivato in Israele lo scorso marzo, nel pieno della pandemia di coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA). Prima era stato inviato cinese in Ucraina.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.