Coronavirus, Banksy dedica un murales a medici e infermieri "supereroi"

Mondo

"Game Changer", come è stata battezzata l'opera dello street artist britannico, è un omaggio al sistema sanitario inglese, che lotta contro il coronavirus

"Game changer", cambio di gioco. Perché a sostituire i supereroi, nel mondo disegnato da Banksy (CHI È - FOTO) sui muri di un ospedale di Southampton, sono le infermiere (GLI AGGIORNAMENTI SUL CORONAVIRUS).

Il nuovo murales

Nella sua nuova opera, l'anonimo e popolarissimo street artist ha ritratto un bambino in bianco e nero, che sceglie dalla cesta dei giochi - da cui spuntano supereroi come Batman e l'Uomo Ragno - la bambola dalle sembianze di un’infermiera, con tanto di mascherina. Con "Game Changer" l'artista inglese vuole omaggiare medici e operatori sanitari britannici, impegnati nella lotta al coronavirus. Il disegno misura circa un metro quadrato ed è stato appeso vicino al pronto soccorso dell'ospedale di Southampton, nell’Inghilterra meridionale, in accordo coi vertici dell'istituto.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.