È morto Sam Lloyd, l'attore che interpretava l'avvocato Ted in "Scrubs"

Mondo

L'artista, 56 anni, è deceduto il 30 aprile. L'anno scorso gli era stato diagnosticato un tumore inoperabile. Tra i suoi personaggi più famosi, quello del legale Ted Buckland. Era il nipote di Christopher Lloyd, il Doc di "Ritorno al futuro"

È morto l’attore americano Sam Lloyd (FOTOSTORIA), noto per aver interpretato, tra gli altri, il ruolo dell’avvocato Ted Buckland nella serie "Scrubs", dove aveva recitato per 95 episodi. Aveva 56 anni. A dare la notizia il suo agente. La causa del decesso, riportata da diversi media americani, sarebbe un tumore che gli era stato diagnosticato l’anno scorso. L’attore si è spento il 30 aprile.

Era nato da poco il suo primo figlio

Nel gennaio 2019, a Lloyd era stato diagnosticato un tumore cerebrale inoperabile che poi, come riporta Variety, si sarebbe diffuso ai suoi polmoni, mascella, fegato e colonna vertebrale. L’attore aveva ricevuto la diagnosi poche settimane dopo che sua moglie Vanessa aveva dato alla luce il loro primo figlio. Il produttore di Scrubs, Tom Hobert, e sua moglie Jill avevano lanciato una campagna per raccogliere fondi per curare l'attore, su GoFundMe, che aveva incassato circa 160mila dollari.

La carriera

Oltre al suo storico ruolo in "Scrubs", Lloyd aveva recitato in altre serie di successo come "Desperate Housewives," "Seinfeld," "Modern Family," "The West Wing, tutti gli uomini del presidente", "Cougar Town," "Malcolm" e "Shameless". E in film come "Flubber" e "Galaxy quest". Lloyd era anche un musicista, cantava in un gruppo vocale a cappella, i The Blanks, ed era il nipote di Christopher Lloyd, il Doc di "Ritorno al futuro".

Il saluto di Zach Braff

Tra gli ultimi saluti apparsi sui social da fan e colleghi, c’è quello di Zach Braff, protagonista della serie "Scrubs": "Riposa in pace – ha scritto Braff su Twitter – a uno degli attori più divertenti con cui abbia mai avuto la gioia di lavorare. Non avrebbe potuto essere un uomo più gentile. Avrò sempre cura del tempo che ho trascorso con te, Sammy".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.