Regno Unito, prima sconfitta in tribunale per Meghan Markle contro il Mail on Sunday

Mondo

Primo round della battaglia legale contro la Duchessa del Sussex vinto dal tabloid britannico. Al centro della disputa una lettera della moglie del principe Harry al padre Thomas pubblicata senza il suo consenso 

Prima vittoria del Mail on Sunday contro Meghan Markle (LA FOTOSTORIA). La Duchessa del Sussex ha perso infatti il primo round della battaglia contro il tabloid che aveva denunciato per la pubblicazione di una lettera scritta al padre Thomas.

La battaglia legale contro il tabloid

La moglie del principe Harry (LA FOTOSTORIA DI HARRY E MEGHAN) aveva sporto denuncia contro il popolare giornale britannico reo, a suo dire, di aver “rubato” la lettera divulgandone alcuni estratti "con il chiaro scopo di mettere in cattiva luce la coppia" e di aver "rovinato il rapporto tra padre e figlia".

La decisione del giudice

Il giudice Mr Justice Warby ha concordato con la richiesta avanzata nella prima audizione del procedimento dagli editori di Mail on Sunday, Daily Mail e MailOnline, ed ha respinto alcune parti del reclamo della Duchessa del Sussex, compresa l'accusa che l'editore ha agito "disonestamente" tralasciando di pubblicare stralci della missiva. Il giudice ha anche respinto le accuse secondo cui l'editore ha inteso suscitare problemi tra Meghan e il padre e che aveva un "programma" ben preciso per pubblicare storie intrusive su di lei. Secondo il giudice, dunque, l'editore del giornale non ha agito "in modo disonesto" e non ha "suscitato" una disputa tra Meghan e il padre.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.