Coronavirus, in Spagna oltre 140mila casi. A Madrid 235 morti in un giorno

Mondo

In tutto il Paese sono decedute 743 persone nell'arco di 24 ore. Il numero totale delle vittime, da quando il virus ha iniziato a diffondersi, ha superato 13mila

In Spagna il numero delle vittime della pandemia di coronavirus è salito a 13.798, rispetto ai 13.055 registrati il 6 aprile. In 24 ore sono decedute 743 persone, 235 delle quali nella città di Madrid. A comunicare il nuovo bilancio è stato il ministero della Salute spagnolo (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - LE NOTIZIE DELLA FARNESINA SULLA SPAGNA).

Risale il numero di decessi

Dopo quattro giorni, nei quali in Spagna si era registrata una diminuzione delle vittime da Covid-19, il numero dei morti è tornato a salire. I casi confermati di coronavirus sono 140.510, mentre 43mila pazienti sono stati dimessi. Secondo El Pais, dall'inizio della crisi ogni martedì si segnala un aumento dei decessi a causa dell'infezione, perché le diverse comunità inviano i dati delle nuove vittime al ministero della Salute il venerdì sera.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.