Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coronavirus, crescono domande per le consegne: Amazon assume 100mila persone

Trump: emergenza finirà tra luglio e agosto

2' di lettura

Il colosso di Jeff Bezos ha deciso di aprire le nuove posizioni negli Usa dopo aver registrato un incremento nella richiesta di consegne con l'emergenza Covid19. La società si impegna anche a investire 350 milioni di dollari a livello globale per aumentare gli stipendi 

Amazon assumerà 100mila persone, fra addetti ai magazzini e alle consegne. La decisione arriva dopo che, per via dell'emergenza coronavirus, la società ha registrato un grande incremento nelle domande di consegna. A dare per primo la notizia è stato il Wall Street Journal, citando il colosso di Jeff Bezos. Poi la conferma della società: "Stiamo sperimentando un significativo aumento della domanda", si legge in una nota in cui viene annunciata l'apertura di 100mila nuove posizioni a tempo pieno e part-time negli Stati Uniti, proprio per far fronte alla domanda di coloro che si rivolgono ad Amazon "in questo periodo, soprattutto per le fasce più deboli". Nel frattempo, in Italia, è in corso uno sciopero al centro di distribuzione di Castel San Giovanni (Piacenza), dove i sindacati denunciano la mancata applicazione del protocollo di sicurezza sul Covid-19 (GLI AGGIORNAMENTI - SPECIALE - MAPPA E GRAFICI DEL CONTAGIO).

Aumento degli stipendi a livello globale            

La società si impegna anche a investire 350 milioni di dollari a livello globale per aumentare gli stipendi di "due dollari l'ora negli Stati Uniti, 2 sterline l'ora nel Regno Unito e circa 2 euro l'ora in molti paesi europei". Ripetuti anche i contatti fra Bezos e la Casa Bianca: secondo indiscrezioni, il patron di Amazon avrebbe un filo diretto con l'amministrazione in questo periodo. Lo conferma anche Donald Trump: "So che è vero. Per quanto ne so, alcuni dei miei stanno trattando con loro o con lui". Il colosso di Bezos raccoglie il 39% di tutti gli ordini online negli Stati Uniti, secondo i dati di eMarketer. E ora assicura il suo massimo impegno sul fronte "sanitario e della sicurezza. Continuiamo a consultarci con gli esperti e attuare tutte le precauzioni raccomandate".

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"