Coronavirus, all'estero si iniziano a vedere alcuni scaffali vuoti nei supermercati. VIDEO

Mondo

Per timore del contagio e per affrontare un'eventuale emergenza, gli scaffali dei supermarket di Canberra in Australia, di San Francisco in California e di Birmingham in Inghilterra sono stati svuotati

I timori del coronavirus hanno spinto in molti a fare scorta di articoli essenziali, spogliando gli scaffali dei supermercati in diverse parti del mondo. Oltre 60 paesi sono stati colpiti dal virus e le persone stanno iniziando a fare provviste in caso di dichiarazione ufficiale di una pandemia di coronavirus. Come riferisce Sky News, nel Regno Unito la grande distribuzione sta iniziando a elaborare un piano per far fronte a una eventuale emergenza.

Come a Milano

Nelle immagini del video si vedono gli scaffali vuoti a Canberra in Australia, a Birmingham in Inghilterra e in California, negli Stati Uniti. Scaffali di pasta, carne e verdure vuoti, come è accaduto anche a Milano (FOTO) quando è stato individuato il primo focolaio del virus in Lombardia nei comuni della zona rossa.

 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.