Usa 2020, Trump dal palco scherza sulla statura di Bloomberg e lo chiama "Mini Mike" VIDEO

Mondo

Il tycoon durante un comizio si è accovacciato dietro al microfono ironizzando sull'ex sindaco di New York, nonchè suo avversario. La scena è stata accolta tra le risate dei suoi sostenitori riuniti per l'annuale Conferenza di azione politica conservatrice nel Maryland

Durante la campagna elettorale per le prossime presidenziali americane vale tutto per Donald Trump. Anche imitazioni e battute che con le qualità politiche dell'avversario non hanno nulla a che vedere, ma con le sue caratteristiche fisiche sì. Così il presidente degli Stati Uniti, ieri durante un comizio, all'improvviso si è accovacciato dietro al suo microfono e ha fatto un riiferimento all'altezza di Michael Bloomberg (CHI E') - ex sindaco di New York, nonché suo potenziale avversario democratico alle elezioni presidenziali del 2020.

Bloomberg ribattezzato "Mini Mike"

La scena, applaudita dai sostenitori del tycoon, è stata preceduta dalla pronuncia del nome con cui Trump ha ri-battezzato Bloomberg: "Mini Mike". La folla, riunita per l'annuale Conferenza di azione politica conservatrice (CPAC) nel Maryland, è scoppiata a ridere durante l'esibizione. Trump ha detto che Bloomberg "non sapeva cosa lo avesse colpito" durante un recente dibattito in cui la senatrice Elizabeth Warren, che è anche in lizza per la nomination democratica, ha lanciato una raffica di attacchi contro l'ex sindaco di New York e uomo d'affari miliardario. "Era davvero cattiva con 'Mini Mike'", ha quindi commentato Trump.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.