Media: "Papa ha congedato monsignor Gaenswein, il segretario di Ratzinger". Vaticano nega

Mondo

Il Pontefice, secondo Die Tagepost, avrebbe concesso un congedo a tempo indeterminato al segretario privato di Benedetto XVI, assente alle ultime udienze. Una indiscrezione smentita dal direttore della sala stampa vaticana: "Ordinaria ridistribuzione delle funzioni"

Papa Francesco avrebbe concesso un congedo a tempo indeterminato al prefetto della Casa Pontificia, monsignor Georg Gaenswein. Il segretario privato del Papa emerito rimarrebbe in carica come capo della Prefettura ma sarebbe libero di trascorrere più tempo con Benedetto XVI. L’indiscrezione, riportata dal giornale tedesco Die Tagepost, è stata però smentita dal Vaticano: “Nessun congedo”, ma solo "una ordinaria ridistribuzione dei vari impegni e funzioni”, spiega all’Ansa il direttore della sala stampa vaticana, Matteo Bruni.

Vaticano: "Solo redistribuzione impegni"

Oggi mons. Gaenswein non era presente all'udienza generale di Papa Francesco, come non c'era nelle ultime udienze private al Palazzo apostolico degli ultimi giorni. Per Bruni si tratta semplicemente di ”una ordinaria ridistribuzione dei vari impegni e funzioni del Prefetto della Casa Pontificia che ricopre anche il ruolo di segretario particolare del Papa emerito".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.