Francia, armato di coltello assalta caserma: gendarme lo ferisce. Non escluso terrorismo

Mondo

L'assalto è avvenuto a Dieuze, una cittadina di 3000 abitanti nel Nord-Est del Paese. L'aggressore è stato ferito all'addome. In una chiamata aveva annunciato l'assalto e aveva detto di far parte dello Stato Islamico

Non è escluso che si sia trattato di "un atto terroristico" l'assalto avvenuto in una gendarmeria di Dieuze a Moselle, una cittadina di 3.000 abitanti nel Nord-Est della Francia. Poco dopo le 15,30 di lunedì pomeriggio, un militare 19enne ha tentato di aggredire un gendarme prima che questo lo ferisse all'addome con un colpo di pistola sparato per difesa.

L'aggressore ha detto di appartenere all'Isis

L'assalto, secondo quanto è emerso, era stato preceduto da una telefonata in cui si avvertiva la gendarmeria di quello che sarebbe accaduto. L'autore affermava di appartenere al gruppo dello Stato Islamico, come ha riferito il procuratore della Repubblica di Metz, Christian Mercuri. "Dobbiamo mettere in relazione i fatti con una chiamata ricevuta dal centro operativo della gendarmeria poco prima, in cui un individuo ha dichiarato di essere un soldato, che ci sarebbe stata una carneficina a Dieuze e che affermava di essere dell'Isis", ha spiegato il magistrato ai giornalisti.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.