Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Attentato a Londra, la madre del killer: radicalizzato online alla Jihad

I titoli di Sky Tg24 delle ore 13 del 3/2

2' di lettura

Sudesh Amman, il ventenne che ieri ha accoltellato alcune persone a Londra prima di essere ucciso dalla polizia, s'era radicalizzato guardando materiale jihadista "online". Lo racconta sua madre, Haleema Faraz Khan, a Sky News

S'era radicalizzato guardando materiale jihadista "online": è il racconto a Sky News della madre di Sudesh Amman (CHI ERA), il ventenne che ieri ha accoltellato alcune persone a Londra prima di essere ucciso dalla polizia. La donna, Haleema Faraz Khan, aggiunge tuttavia di credere che il figlio fosse diventato ancora "più religioso" e più legato all'estremismo islamico nel periodo trascorso nel carcere di massima sicurezza di Belmarsh: poco più di un anno e mezzo, prima del rilascio avvenuto a fine gennaio su cauzione grazie a uno sconto di pena rispetto alla condanna a 3 anni e 4 mesi ricevuta nel 2018 per reati di propaganda terroristica.

"Era gentile e carino"

Haleema Faraz Khan, madre di altri 4 figli più piccoli, precisa inoltre di aver visitato Sudesh giusto giovedì scorso, nell'ostello londinese in cui viveva sotto sorveglianza dopo la scarcerazione. E di averlo trovato "normale", anzi "carino e gentile" nei suoi confronti. L'ostello è stato perquisito, al pari di 2 abitazioni, dalla polizia britannica, che al momento non sembra dar invece peso alla solita rivendicazione a posteriori attribuita all'Isis. (COSA E' SUCCESSO)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"