Kobe Bryant, la moglie Vanessa su Instagram: "Siamo completamente devastate"

Mondo

Il profilo social della donna è diventato da privato a pubblico e l'immagine dell'account è stata cambiata con una foto del campione Nba insieme alla figlia Gigi. Qualche ora dopo è stato pubblicato il post con la foto di famiglia

"Siamo completamente devastate". Sono le prime, struggenti parole di Vanessa per la morte di Kobe Bryant e della figlia Gianna. La moglie del cestista su Instagram ha scritto: "Non ci sono parole per descrivere il nostro dolore". Una foto che vale molto più di mille parole. Vanessa Bryant, vedova del campione Nba morto domenica 26 gennaio in seguito allo schiento dell'elicottero su cui viaggiava insieme ad altre nove persone, tra cui la figlia 13enne Gigi, ha cambiato prima l'immagine del proprio profilo Instagram con la foto di Kobe e Gigi. Insieme, sorridenti, che si abbracciano. Qualche ora dopo, nella notte italiana, la prima dichiarazione ufficiale insieme alla foto di famiglia. Con il marito aveva fatto un patto: mai salire insieme sull'elicottero.

Padre e figlia su murales e campi da basket

Il Black Mamba e la giovane Gigi sono già stati ricordati dai tifosi della stella Lakers in tutto il mondo: dal murales comparso a Los Angeles, città in cui vive la famiglia Bryant (FOTO) al campo da basket a Taguig, nelle Filippine, il cui pavimento è stato trasformato da uno street artist nel ritratto di Kobe e Gigi.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24