Kobe Bryant, le lacrime di Jimmy Fallon in tv. VIDEO

Mondo

Il conduttore televisivo ha ricordato un aneddoto che lo legava al campione del basket e alla fine non è riuscito a trattenere la commozione. "Quando ci rivedremo, faremo di nuovo scorte di birre insieme"

Anche Jimmy Fallon, conduttore di uno dei più popolari late show televisivi americani, ha voluto rendere omaggio a Kobe Bryant (CHI ERA). Il popolare conduttore ha ricordato l'aneddoto più noto che lo lega al campione tragicamente scomparso (AUDIO). “Kobe aveva 17 anni, io 21 - ha spiegato Fallon aprendo il suo show - non ci conoscevamo e ci ritrovammo in un beer run (fare scorta di birre per una festa, ndr)". "Kobe era una forza della natura, ispirato, forte, creativo, nella mia testa era una persona destinata a vivere per sempre". Alla fine del suo discorso, ricordando l’amicizia tra i due e il legame con la sua famiglia, Fallon non è riuscito a trattenere le lacrime e la commozione: "Onoriamo Kobe seguendo il suo esempio, amando la propria famiglia, i propri compagni di squadra. Quando ci rincontreremo, faremo di nuovo scorte di birre insieme".

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.