È morto su un palcoscenico il musicista folk rock David Olney. Aveva 71 anni

Mondo

L'artista, ritenuto tra i più sofisticati dlela scena folk rock Usa, si è spento durante un'esibizione in Florida, probabilmente stroncato da un infarto

David Olney, uno dei più sofisticati interpreti del folk rock americano, è morto sul palcoscenico durante un concerto, aveva 71 anni. Olney si stava esibendo al '30A Songwriters Festival' in Florida quando si è fermato, si è scusato e poi ha chiuso gli occhi inchinando il capo. Il cantautore non ha mai lasciato cadere la sua chitarra e non si è mosso dallo sgabello su cui sedeva. Probabilmente si è trattato di un infarto.

La carriera

Originario del Rhode Island e nato nel 1948, David Charles Olney si era trasferito a Nashville nel 1973 dove la sua carriera artistica è decollata. In 40 anni di attivita' ha registrato oltre venti album e le sue canzoni sono una testimonianza del suo amore per le radici americane, tra country, rock, honky tonk, blues, folk. Le sue canzoni sono state interpretate da artisti come Emmylou Harris, Linda Ronstadt, Johnny Cash, Steve Earle e Steve Young. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.