Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Soleimani, l'ayatollah Khamenei prega in lacrime sulla bara del generale. VIDEO

1' di lettura

La Guida suprema dell'Iran ha accolto la bara dell'ufficiale ucciso nel raid Usa il 3 gennaio. A Teheran un'enorme folla segue il corteo funebre: mostrata anche una foto di Trump con il cappio al collo

La Guida suprema dell'Iran Ali Khamenei ha pregato in lacrime sulla bare del generale Qassem Soleimani (CHI ERA - MAREA UMANA PER I FUNERALI) e degli altri ufficiali uccisi nel raid americano del 3 gennaio a Baghdad, durante la cerimonia funebre all'università di Teheran. È stato lo stesso Khamenei ad accogliere nella capitale dell'Iran la bara di Soleimani, arrivata ieri nel Paese dall'Iraq.

La folla per i funerali di Soleimani

È imponente la folla scesa nelle strade di Teheran per rendere omaggio a Soleimani, dopo le imponenti manifestazioni già avvenute il 5 gennaio ad Ahvaz e nella città santa di Mashhad. La tv di stato parla di "milioni di persone" che partecipano al corteo. La folla chiede vendetta e scandisce slogan contro Stati Uniti e Israele. L'effigie del presidente Donald Trump è stata esposta in Enghelab Street con una corda al collo (GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA).

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"