Miami, lo yacht di Marc Anthony va a fuoco e si ribalta. VIDEO

Mondo

Ignote le cause dell'incendio. Per spegnere le fiamme sono stati impiegati 45 vigili del fuoco, che hanno lavorato per due ore. Nessuno è rimasto ferito

Uno yacht di lusso di proprietà del cantante di salsa Marc Anthony è andato a fuoco e si è parzialmente ribaltato nella baia di Biscayne, a Miami (Florida). L'imbarcazione, lunga più di 36 metri, si è incendiata lo scorso 18 dicembre nei pressi della MacArthur Causeway, la strada che collega la città a South Beach. Per spegnerlo, riporta l'agenzia Ap, sono stati impiegati 45 vigili del fuoco, che hanno lavorato ininterrottamente per due ore. Nessuno è rimasto ferito.

Ignote le cause

A confermare che la barca appartenesse all'artista americano è stata Nataly Tovar, portavoce dell'Island Gardens Marina, base per l'attracco degli yacht. Le autorità locali hanno spiegato che due membri dello staff erano a bordo al momento dell'incidente, ma sono riusciti a scappare in tempo dalle fiamme. Nessun'altra imbarcazione è rimasta coinvolta nell'incendio, le cui cause rimangono al momento ignote.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24