Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Lufthansa cancella 1300 voli in vista dello sciopero del 7 e dell'8 novembre

1' di lettura

In vista dell'agitazione di 48 ore indetta per giovedì e venerdì dal sindacato indipendente Ufo, la compagnia ha soppresso centinaia di voli. Circa 180mila passeggeri potrebbero essere interessati

Lufthansa cancella 1300 voli in vista dello sciopero di 48 ore indetto per giovedì 7 novembre e venerdì 8 novembre dal sindacato indipendente Ufo. Potrebbero essere circa 180mila i passeggeri interessati dall'agitazione. Tra i voli soppressi ci sono anche le tratte coperte dalle compagnie controllate da Lufthansa: Swiss, Austrian, Edelweiss e Brussels Airlines.

Cancellati 700 voli giovedì, 600 venerdì

Il gruppo di Francoforte ha comunicato che il 7 novembre saranno cancellati 700 voli, mentre l'8 novembre toccherà ad altre 600 tratte. La compagnia di bandiera tedesca, per evitare disagi ai passeggeri che avevano acquistato un biglietto su uno degli aerei che resteranno a terra, ha offerto ai clienti di cambiare le prenotazioni senza costi aggiuntivi. Lufthansa aveva provato a fermare lo sciopero, annunciato con breve anticipo, ricorrendo al tribunale del Lavoro. La corte però non ha riconosciuto la sua istanza e lo sciopero è stato confermato.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"