Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Incendi in California, 50mila persone evacuate e vigneti distrutti. VIDEO TIMELAPSE

2' di lettura

All’origine sembra ci sia un incidente sulla linea elettrica. Case e terreni in fiamme soprattutto nel nord dello stato americano. In vigore lo stato d'emergenza. Non ci sono feriti ma i pompieri non sono ancora riusciti a domare le fiamme

Almeno 50mila persone sono state costrette a lasciare le loro case a causa del fuoco che divampa in California (FOTO). Lo stato, già colpito da un incendio a Los Angeles questo mese, deve far fronte a diversi grossi roghi, alimentati dal forte vento. Nel video in timelapse si vede l'avanzare delle fiamme nella notte. 

Migliaia di persone evacuate

Le evacuazioni più consistenti sono state ordinate nella California meridionale, soprattutto nella zona di Los Angeles, dove giovedì 24 ottobre sono andate a fuoco diverse abitazioni e dove il fuoco è stato spinto dal vento fino all’area di Santa Clarita. Le autorità hanno detto che non ci sono notizie di feriti, ma i vigili del fuoco non sono ancora riusciti a domare le fiamme. Centinaia di abitanti sono stati fatti evacuare anche dalla contea di Sonoma, nel nord del Paese. La zona è nota per i vigneti: quasi 4.500 gli ettari di terreno distrutti, spiega il Dipartimento forestale della California. 2mila persone si sono dovute allontanare dalla cittadina di Geyserville, nel nord, e dalle fattorie dei vigneti del circondario, di cui uno di proprietà di Francis Ford Coppola. Si parla di molte case distrutte in tutto il Paese ma non c'è ancora un bilancio ufficiale.

La causa dei roghi

Ancora non è chiaro cosa abbia provocato i roghi ma si parla di un incidente sulla linea elettrica. Il fornitore di energia PG&E ha ammesso un "electric safety incident" in una centrale proprio vicino al punto in cui l'incendio è iniziato. Intanto, per evitare che le linee dell'alta tensione provochino altri guai la corrente elettrica è stata tolta a 179mila persone, in 17 contee del Paese, e le aziende distributrici di elettricità si sono dette pronte a togliere la luce a 300mila abitanti in tutto. "Questo incendio si propaga velocemente, ascoltate gli ordini di evacuazione", ha scritto su Twitter il senatore californiano Mike McGuire. Nello Stato americano è in vigore lo stato di emergenza.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"