Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Libano, le riprese aeree delle proteste di Beirut: fiume di gente invade le strade. VIDEO

2' di lettura

Le manifestazioni nella capitale vanno avanti da quattro giorni. Tutto è iniziato con una tassa su WhatsApp poi revocata. I libanesi dicono "no" a carovita e corruzione nelle istituzioni 

È il quarto giorno consecutivo di proteste contro carovita e corruzione in Libano. La folla che invade le strade di giorno e di sera nella capitale Beirut è ben visibile grazie allo speciale drone “da corsa” di Manuel Bassil, autore del video pubblicato da Storyful. Grazie al volo d'aquila è possibile vedere centinaia di migliaia di persone che intonano cori, mostrano cartelli e sventolano la bandiera con il cedro, tipico del Paese.

(LE FOTO DEI MANIFESTANTI VESTITI DA JOKER)

I disordini di Beirut

Le proteste sono scoppiate quando il governo, guidato dal premier Saad Hariri, ha proposto una tassa sull’utilizzo dell’app di messaggistica WhatsApp. La marcia indietro del governo libanese sul provvedimento non è servita a placare gli animi di una popolazione stremata dalla crisi economica e arrabbiata per la dilagante corruzione nelle istituzioni. “Persone di ogni religione e opinione politica si sono riunite nelle strade per chiedere un nuovo Libano, fondato su leggi giuste e lontano dall’affiliazioni politiche e religiose” ha detto Bassil, l’autore del video, a Storyful.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"