Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Papa Francesco riconosce il miracolo: il cardinale polacco Wyszynski sarà beato

I titoli di Sky Tg24 delle ore 18 del 3 ottobre

3' di lettura

L’arcivescovo di Gniezno e Varsavia morto nel 1981 è stato un riferimento nell'evoluzione dei rapporti tra la Chiesa cattolica e lo Stato della Polonia a regime comunista e nello sviluppo della storia del suo paese durante la Guerra Fredda

Stefan Wyszynski, cardinale arcivescovo di Gniezno e Varsavia e primate di Polonia, sarà beato. Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione per le Cause dei santi a promulgare il decreto riguardante il miracolo attribuito all'intercessione del "servo di Dio" Wyszynski.

Chi era Stefan Wyszynski

Il cardinale polacco, nato a Zuzela il 3 agosto 1901, è morto il 28 maggio 1981 a Varsavia. Wyszynski è stato un riferimento nell'evoluzione dei rapporti tra la Chiesa cattolica e lo Stato a regime comunista e nello sviluppo della storia del suo paese durante la Guerra Fredda.

Stefan Wyszynski (Getty Images)

Gli altri decreti promulgati: Mottola e Sabattini

Gli altri decreti promulgati oggi riguardano il miracolo, attribuito all'intercessione del servo di Dio Francesco Mottola, sacerdote diocesano, Fondatore dell'Istituto Secolare delle Oblate del Sacro Cuore, nato a Tropea il 3 gennaio 1901 e ivi morto il 29 giugno 1969; il miracolo, attribuito all'intercessione della serva di Dio Alessandra Sabattini, laica, nata il 19 agosto 1961 a Riccione e morta il 2 maggio 1984 a Bologna.

Dal martirio di Roig y Diggle alle virtù di Sánchez Villoria

Certificati dal Papa anche il martirio del Servo di Dio Giovanni Roig y Diggle, Laico, nato il 12 maggio 1917 a Barcellona e ucciso la notte tra l'11 e il 12 settembre 1936 a Gramanet; il martirio della serva di Dio Benigna Cardoso da Silva, laica, nata il 15 ottobre 1928 a Santana do Cariri (Brasile) e ivi uccisa il 24 ottobre 1941; le virtù eroiche del servo di Dio Augusto Cesare Bertazzoni, già Vescovo di Potenza e Marsico, nato il 10 gennaio 1876 a Polesine di Pegognaga e morto il 30 agosto 1972 a Potenza; le virtù eroiche del servo di Dio Giovanni Luigi Querbes, sacerdote, fondatore della Congregazione dei Chierici Parrocchiali o Catechisti di San Viatore, nato il 21 agosto 1793 a Lione (Francia) e morto l'1 settembre 1859 a Vourles (Francia); le virtù eroiche della Serva di Dio Maria Francesca del Bambino Gesù (al secolo: Maria Natividad Sánchez Villoria), monaca professa dell'Ordine di Santa Chiara; nata a Fuenteguinaldo (Spagna) il 25 dicembre 1905 e morta il 28 febbraio 1991 a Salamanca (Spagna).

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"