New York, trovato morto lo chef di Cipriani Dolci Andrea Zamperoni

Mondo

Del 33enne originario della provincia di Lodi non si avevano notizie dalla notte fra sabato e domenica scorsi. Lavorava da oltre un decennio per la nota catena di ristoranti. Sul corpo sarà eseguita un'autopsia per "morte sospetta"

E' stato trovato morto avvolto in una coperta in un ostello di New York, nel Queens sulla 77esima strada, Andrea Zamperoni, l'italiano capo chef del ristorante Cipriani Dolci scomparso. Lo riporta Nbc citando un comunicato di Cipriani. L'uomo, 33 anni, era irrintracciabile dalla notte fra sabato e domenica scorsi (aggiornamento: indaga la procura di Lodi).

Autopsia per morte sospetta

Sul corpo sarà eseguita un'autopsia per determinare la cause della morte, che appare sospetta. A indirizzare la polizia verso l'ostello Kamway Lodge, dove lo chef è stato trovato avvolto in una coperta, sarebbe stata una telefonata anonima. Alcuni turisti che alloggiavano nella struttura hanno parlato di una lite al primo piano. La zona è nota per essere turbolenta.

L'ultimo avvistamento

Zamperoni viveva nel Queens ed era stato visto per l'ultima volta dai suoi compagni di appartamento alle due e mezza di mattino di domenica. I suoi amici hanno avvertito la polizia lunedì, quando non si è presentato al lavoro. Il suo fratello gemello Stefano, che lavora in un ristorante londinese del gruppo Cipriani, si era recato a New York per aiutare nelle ricerche.

Cipriani Dolci: polizia faccia chiarezza

"Siamo addolorati di essere venuti a sapere che Andrea Zamperoni, amato membro del team Cipriani per molti anni, è stato trovato morto", ha commentato Cipriani Dolci. "Abbiamo fiducia nel fatto che la polizia di New York farà tutto il possibile per indagare e fare chiarezza su questa tragica situazione".

Chi era Andrea Zamperoni

Zamperoni era originario di Zorlesco, una frazione di Casalpusterlengo, in provincia di Lodi. Lavorava nella sede del Grand Central Terminal di Cipriani da poco più di un anno, ma era nell'azienda da oltre un decennio. Per un lungo periodo aveva fatto lo chef in uno dei ristoranti Cipriani di Londra.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24