Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coppa America, sbaglia il rigore decisivo: minacce di morte al colombiano William Tesillo

I titoli di Sky Tg24 delle ore 18 del 2 luglio

2' di lettura

L'errore contro il Cile è costato la qualificazione della selezione colombiana alla semifinale. La moglie del calciatore ha postato sui social alcuni messaggi intimidatori tra cui uno che evoca il connazionale Andres Escobar, che nel 1994 venne ucciso per un'autorete

Il difensore della Colombia William Tesillo è stato minacciato di morte sui social dopo aver sbagliato il rigore che è costato alla sua nazionale la qualificazione alle semifinali della Coppa America, durante il quarto di finale contro il Cile. A denunciare il fatto è stata la moglie del calciatore Daniela Mejia. Tesillo gioca nella squadra messicana del Leon.

Nel 1994 l’uccisione di Andres Escobar per un errore decisivo

La donna ha denunciato sui suoi profili social le minacce di morte che il marito ha ricevuto nelle ore successive all'errore dal dischetto, pubblicando screenshot di insulti e condividendo tra le stories di Instagram un commento che recita "spero possa finire come Andres Escobar". Il riferimento è al difensore autore di un'autorete costata l'eliminazione alla Colombia nel Mondiale di USA '94. Ritenuto colpevole della disfatta, fu ucciso a colpi di mitragliatrice pochi giorni dopo il suo ritorno dal torneo. Una storia che spaventa Tesillo e la sua famiglia. Il padre del calciatore si è subito esposto in difesa del figlio: "Parliamo di un gioco, bisogna rendersi contro che è solo calcio, si può vincere e si può perdere”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"