Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Strage Christchurch, Tarrant si dichiara innocente: è accusato di aver ucciso 51 persone

(Foto: Ansa)
1' di lettura

Il 28enne suprematista bianco è accusato del massacro avvenuto in due moschee lo scorso 15 marzo. Per lui, anche l'accusa di terrorismo

Brenton Tarrant  (CHI È), sotto processo per la strage di Christchurch in Nuova Zelanda, si è dichiarato non colpevole per tutti i capi di accusa. Il suprematista bianco australiano di 28 anni è accusato di aver ucciso 51 persone nell'attacco a due moschee compiuto lo scorso 15 marzo. Tarrant è accusato di 51 omicidi, 40 tentati omicidi e terrorismo presso l'Alta corte di Christchurch. (I FUNERALI DELLE VITTIME - LA VEGLIA)

In collegamento dal carcere

Durante il processo, l'uomo è apparso in un video collegamento dal carcere di massima sicurezza di Auckland, dove è detenuto, al fianco del suo avvocato, Shane Tait, che ha esposto la dichiarazione di non colpevolezza di Tarrant. Il 28enne ha leggermente sorriso mentre l'avvocato parlava, ma per il resto è rimasto in silenzio. Il giudice Cameron Mander ha fissato un processo di 6 settimane a cominciare dal prossimo maggio. (FACEBOOK METTE AL BANDO SUPREMATISTI - I VIDEO RIMOSSI DA FACEBOOK)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"