Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Usa, la mossa di Trump per fermare lo shutdown: tutela di 3 anni per dreamers e migranti

2' di lettura

L’appello del presidente americano durante il discorso alla Nazione: “Lavoriamo insieme”. Poi la proposta in cambio dei fondi per il muro con il Messico. Ma i democratici dicono no

“Lavoriamo insieme”. È l’appello lanciato da Donald Trump durante il discorso alla Nazione per risolvere la crisi dello “shutdown” (COS'È E COSA COMPORTA) e garantire sicurezza al confine con il Messico. Un appello bipartisan "ad ascoltarsi, costruire fiducia e trovare soluzioni insieme". L'apertura di Trump, però, è già stata rispedita al mittente dai democratici: "Inaccettabile".

La proposta di Trump

Parlando in diretta tv dalla Casa Bianca, il presidente americano ha illustrato la sua proposta ai dem, in cambio dei fondi per il muro col Messico: una estensione di 3 anni della protezione per 700 mila “dreamer” (gli immigrati entrati nel Paese da bambini al seguito di genitori irregolari) e per 300 mila migranti in possesso dello status di protezione temporaneo (Tps).

2750 agenti di frontiera in più

La proposta illustrata dal presidente americano ribadisce la richiesta di 5,7 miliardi di dollari per un muro in acciaio lungo 230 miglia al confine con il Messico e prevede 2750 agenti di frontiera in più, 800 milioni per l'assistenza umanitaria e 805 milioni per la tecnologia anti droga.

Pelosi: proposta insufficiente e destinata al fallimento

Pochi minuti prima dell’annuncio di Donald Trump, la speaker della Camera Nancy Pelosi ha definito insufficiente e destinata al fallimento l'offerta, che era stata anticipata dai media, di una difesa dei “dreamer” in cambio dei fondi per il muro col Messico. "Non è uno sforzo in buona fede" e potrebbe non essere approvata alla Camera, ha aggiunto. Anche il senatore dem Richard Durbin, secondo in grado del partito nella Camera alta, ha respinto la proposta del tycon come "inaccettabile". Durbin, come altri democratici, vuole che il presidente riapra il governo prima di riavviare i negoziati per mettere fine allo shutdown.
 

Data ultima modifica 20 gennaio 2019 ore 07:05

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"