Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Arabia Saudita: stop ai divorzi segreti, le donne riceveranno un sms

Foto archivio Getty Images
2' di lettura

I tribunali saranno tenuti a informare le mogli sulle sentenze, mentre prima i mariti potevano risolvere i propri matrimoni senza avvisare le consorti. Che invece, ora, potranno avere accesso ai documenti tramite il portale elettronico del ministero della Giustizia

Da ora in poi, in Arabia Saudita, stop ai divorzi segreti. Le donne saranno informate sulle sentenze che riguardano la fine del loro matrimonio attraverso un sms. Nel Paese è entrata in vigore una nuova direttiva del ministero della Giustizia che ordina ai tribunali di dare anche alle mogli notizie sulle decisioni prese sulla loro causa, mentre prima i mariti potevano divorziare anche senza informare le consorti.

Un sms e la possibilità di accedere ai documenti

Secondo quanto riferisce la Saudi Gazette, nell’sms saranno indicati il numero del decreto di divorzio e il tribunale che lo ha emesso e le donne potranno avere accesso ai documenti relativi alla risoluzione dei loro matrimoni attraverso il portale elettronico del ministero. I tribunali hanno ricevuto una circolare per far rispettare questa direttiva a partire dal 6 gennaio 2019. Le donne interessate potranno anche contattare personalmente la sezione femminile o l’ufficio del presidente del tribunale, per ricevere una copia del documento.

Decisione per evitare truffe e riconoscere diritti alle donne

L'avvocato divorzista, Somayya Al-Hindi, ha spiegato a Saudi Gazette che la decisione del ministero della Giustizia servirà a mettere fine "a ogni tentativo di imbrogliare o impadronirsi dell'identità delle donne per assumere il controllo dei loro conti bancari e proprietà, usando procure precedentemente emesse". Lo stesso avvocato ha infatti riferito di diverse cause finite in tribunale di donne saudite che hanno continuato a vivere con i loro ex mariti non sapendo che questi avevano chiesto e ottenuto il divorzio. La nuova misura garantirà che alle donne, una volta divorziate, vengano riconosciuti i loro diritti, compreso quello agli alimenti.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"