Repubblica Ceca, esplosione di metano in miniera: almeno 13 morti

Mondo

La tragedia si è verificata 800 metri sotto terra nella miniera di carbone a Karvina, nei pressi di Ostrava. Ci sono anche feriti e dispersi. La maggior parte delle vittime sono minatori polacchi

Un'esplosione di metano nella miniera di carbone a Karvina, nei pressi di Ostrava, nel nord della Repubblica Ceca, ha causato almeno 13 morti. Secondo Reuters, i minatori morti sono per la maggior parte cittadini polacchi, appartenenti alla compagnia Alpex.

Ci sono anche feriti e dispersi

La compagnia proprietaria della miniera ha comunicato che l’esplosione è avvenuta nella serata di giovedì 20 dicembre, a più di 800 metri sotto terra e ha devastato la gran parte della miniera CSM, vicino Karvina. Ci sono anche feriti e dispersi. I lavori sono stati sospesi e le persone nell’area sono state evacuate.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.