La polizia brasiliana vuole negoziare la resa di Cesare Battisti

Mondo

Bolsonaro: "E' con qualche suo compagno o ha lasciato il Paese". Gli agenti da giorni sono alla ricerca dell’ex terrorista su cui pende un ordine di estradizione. I legali però sostengono che non sono in contatto con il loro assistito

La polizia federale brasiliana si è messa in contatto con i legali di Cesare Battisti per negoziare la possibilità di una resa dell'ex terrorista italiano, latitante dallo scorso fine settimana, ma finora gli avvocati sostengono che non hanno alcun contatto con il loro cliente. A rivelarlo è stato il G1, portale news del Gruppo Globo, secondo il quale le autorità vorrebbero organizzare una resa "discreta" di Battisti. Ma per Jair Bolsonaro, presidente che si insedierà il primo gennaio, Battisti "è con qualche suo compagno o ha lasciato il Brasile".

Gli avvocati: “Nessun contatto con lui”

I responsabili della Polizia federale "si sono sentiti dire dagli avvocati di Battisti che non hanno alcun contatto con lui dall'ordine di arresto emesso dal giudice Luiz Fux giorni fa, per cui non sono in grado di trasmettergli nessuna proposta", aggiunge G1. Interrogato sulla latitanza del suo cliente, uno degli avvocati dell'ex terrorista, Igor Sant'Anna Tamasauskas, ha indicato giorni fa che "si tratta di una decisione personalissima che deve prendere lui, e lui sa quali sono le conseguenze”.

L’ennesima latitanza

Quella in Brasile, è l’ennesima latitanza di Battisti, ex terrorista che deve scontare in Italia l’ergastolo per quattro omicidi in concorso. Il ministro brasiliano della Pubblica sicurezza non esclude che sia fuggito dal Paese; Battisti è in Bolivia, secondo un ex giudice. Ma non si esclude che il latitante abbia scelto altri Paesi del Sudamerica. Battisti è ricercato dopo il via libera all'estradizione concessa dal presidente brasiliano uscente Michel Temer. Nei giorni scorsi agenti italiani sono arrivati nel Paese sudamericano e sono pronti a prendere in consegna l’ex terrorista una volta che sarà catturato. La polizia federale brasiliana ha anche diffuso in tutto il Paese una foto con 20 possibili travestimenti del latitante.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.