India, bambina di 3 anni stuprata a Delhi: è in gravi condizioni

Mondo

Per l'aggressione è stato fermato il custode dello stabile dove vive la piccola, a Bidanpur. La piccola è ricoverata in prognosi riservata. Secondo i dati diffusi, più della metà dei bambini indiani, che hanno partecipato a uno studio del governo, ha subito abusi

Ancora un caso di stupro su una bambina in India: a Nuova Delhi una bimba di 3 anni è stata aggredita nel condominio della sua casa e ora, ricoverata in ospedale, è in prognosi riservata, come scrivono diversi media internazionali. Per l’aggressione, è stato fermato il custode dello stabile. La piccola è stata trovata il 16 dicembre priva di conoscenza e sanguinante, sulle scale di casa, nel quartiere di Bidanpur, come ha scritto su Twitter Swati Maliwal, la presidente della Commissione delle donne di Delhi. La polizia - riferisce la Cnn - ha precisato che le indagini sull'accaduto sono ancora in corso per accertare cosa sia successo. L'episodio è avvenuto nella stessa giornata in cui ricorreva l'anniversario della violenza che, sei anni fa, portò alla morte di una studentessa stuprata su un autobus privato, da sette uomini, tra cui l'autista. 

Dati governo indiano: 53% dei bambini ha subito abusi

Secondo i dati diffusi, il 53% dei bambini indiani che hanno partecipato a uno studio del governo, ha subito abusi sessuali. Nel 2016 sono stati registrati 19.765 stupri su minori, ogni 155 minuti un bambino sotto i sedici anni subisce violenza, e ogni 13 ore uno sotto i dieci.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.