Egitto, scatta foto dall'aereo: 19enne britannico arrestato per spionaggio

Mondo

E’ accaduto ad Alessandria d'Egitto. Il 19enne, secondo le autorità locali, avrebbe immortalato nel suo scatto all'atterraggio anche un elicottero militare

Scatta una foto dal finestrino dell’aereo al momento dell’atterraggio ad Alessandria d’Egitto e viene arrestato con l’accusa di spionaggio. E’ accaduto a un 19enne di nazionalità britannica, colpevole, secondo le autorità egiziane, di aver immortalato nel suo scatto anche un elicottero militare.

La denuncia dei familiari

A denunciare l'accaduto, riferisce il Guardian, sono stati i familiari del ragazzo, Muhammed Fathi Abulkasem. Nato e cresciuto a Manchester, il giovane si era recentemente trasferito con altri familiari a Tripoli, in Libia, per prendersi cura dell'anziana nonna. Muhammad aveva deciso però di trascorrere una settimana di vacanza in Egitto, paese in cui ha vissuto, per andare a trovare alcuni amici. Ed è stato proprio al suo arrivo che ha scattato la foto. "Stiamo chiedendo maggiori informazioni alle autorità egiziane dopo l'arresto di un cittadino britannico ad Alessandria, così come  chiediamo accesso consolare. Stiamo fornendo assistenza alla  famiglia", ha riferito il Foreign Office, il ministero britannico degli Affari esteri.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.