G20, aereo di Angela Merkel costretto ad atterraggio di emergenza. Esclusa pista criminale

Mondo

Il velivolo si trovava sull'Olanda quando sono stati registrati i guasti, sembra ai sistemi elettronici. Un aereo dell'aeronautica militare tedesca porterà la cancelliera in Argentina. L'Aeronautica militare tedesca esclude l'ipotesi sabotaggio

L'aereo che portava la cancelliera tedesca Angela Merkel al G20 di Buenos Aires (FOTO), partito da Berlino, ha dovuto compiere un atterraggio d'emergenza a Colonia, a causa di problemi tecnici. Si trovava sull'Olanda quando sono stati registrati i guasti, sembra ai sistemi elettronici. Lo riferisce la Dpa, che mostra anche le immagini del velivolo - un Airbus 340 - circondato da mezzi dei pompieri all'aeroporto di Colonia. 

Esclusa la pista criminale

L'Aeronautica militare tedesca esclude che vi sia un sabotaggio dietro il guasto. "Non vi è alcun indizio di una pista criminale", ha affermato un portavoce. La cancelliera e il suo ministro delle finanze hanno dovuto pernottare a Bonn e arriveranno in ritardo al vertice. A margine del G20, Merkel incontrerà tra gli altri Trump, Putin, Xi Jinping, Modi e Macri. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.