Paura in Guatemala, erutta il Vulcano del Fuego: evacuati 8 villaggi

Mondo

Il vulcano, nel Sud del Paese, è uno dei più attivi dell'America Centrale. Lo scorso giugno una sua eruzione provocò quasi 200 morti e almeno altrettanti dispersi. Ora di un nuovo a rischio duemila persone (FOTO)

Le autorità del Guatemala hanno chiesto a otto comunità di evacuare la zona del Vulcano del Fuego, nel Sud del Paese, per la sua crescente attività eruttiva (FOTO). La protezione civile locale ha spiegato che monitorando l'attività del vulcano è stato notato che l'intensità della sua eruzione rimane costante, quindi c'è un serio rischio per la popolazione.

A giugno 200 morti e migliaia di dispersi

Le comunità interessate ospitano circa duemila persone, ma ognuna di loro potrà decidere se evacuare o meno. Secondo i media locali, tre hanno iniziato con le operazioni di evacuazione. Lo scorso giugno l'eruzione del vulcano provocò quasi 200 morti e altrettanti dispersi, ma secondo le organizzazioni che avevano prestato assistenza ai villaggi i dispersi sono stati migliaia (FOTO). Il Vulcano del Fuego è uno dei più attivi dell'America Centrale.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.