È morto William Goldman, lo sceneggiatore che ha vinto due Oscar

Mondo

Considerato una leggenda a Hollywood, era malato di cancro e si è spento nella sua casa di Manhattan. È stato premiato nel 1970 per la miglior sceneggiatura originale per il film "Butch Cassidy" e nel 1977 per quella non originale per "Tutti gli Uomini del Presidente"

È morto lo sceneggiatore statunitense William Goldman. Malato di cancro, si è spento a 87 anni nella sua casa di Manhattan circondato da famiglia e amici.

William Goldman ha vinto due premi Oscar

William Goldman è considerato una leggenda a Hollywood. Ha vinto due premi Oscar: nel 1970 per la migliore sceneggiatura originale per il film "Butch Cassidy" e nel 1977 per la miglior sceneggiatura non originale per "Tutti gli Uomini del Presidente". Ha scritto anche i copioni di "The Princess Bride”, "Marathon Man", "The Stepford Wives" e "Chaplin". Oltre che per le sceneggiature, era famoso per le revisioni sul lavoro dei colleghi: aveva rimaneggiato, ad esempio, film come "A Few Good Men" e "Proposta Indecente" e per entrambi non aveva ricevuto crediti.

Un romanziere prestato al cinema

La sua carriera, durata cinque decenni, era iniziata nel 1965 con "Masquerade". Goldman si era sempre considerato un romanziere prestato al cinema. "In fatto di autorità gli sceneggiatori sono considerati a metà tra il custode al cancello degli studi e l'uomo che comanda sugli studi (questa settimana)", aveva scritto in "Adventures in the Screen Trade", il suo libro di memorie del 1983.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.