Leicester, l’elicottero del presidente si schianta fuori dallo stadio

Mondo

Il velivolo di Vichai Srivaddhanaprabha, patron della squadra che milita in Premier League, è precipitato e andato in fiamme nei pressi del parcheggio dello stadio. Secondo i media britannici il presidente era a bordo

Shock a Leicester, in Gran Bretagna. Nella serata di sabato l’elicottero dei proprietari del club che milita in Premier League si è schiantato proprio nei pressi dello stadio, il King Power Stadium. Le immagini (FOTOGALLERY) mostrano il mezzo avvolto dalle fiamme. L'elicottero è di proprietà del presidente thailandese della squadra, Vichai Srivaddhanaprabha, che era presente allo stadio per vedere la partita tra Leicester e West Ham.  La zona è stata chiusa, mentre lo stadio è stato evacuato.

Bbc: il patron era a bordo

Nessuna conferma ufficiale su chi fosse a bordo, ma secondo i media britannici il presidente si si trovava sull'aereo al momento dello schianto. "Lui era a bordo", hanno confermato, dopo l'iniziale incertezza, anche fonti vicine alla famiglia alla Bbc. Sul velivolo forse, oltre ai piloti e al 60enne patron thailandese, anche la figlia.

Il portavoce del club

"Stiamo assistendo la polizia di Leicestershire e i servizi di emergenza nell'affrontare un grave incidente al King Power Stadium. Il Club emetterà una dichiarazione più dettagliata una volta che saranno state stabilite ulteriori informazioni". Sono le uniche notizie fornite, con un tweet, da un portavoce del Leicester City Football Club.

I messaggi su Twitter dei giocatori

Subito dopo l'incidente, alcuni giocatori hanno postato su Twitter alcuni messaggi in segno di vicinanza. Tra questi c'è Jamie Vardy, che ha pubblicato una serie di emoticon con le mani in preghiera. Subito dopo anche Harry Maguire, difensore del Leicester. Stesse emoticon anche per lui, come per Ndidi, Zabaleta e Mendy del City: "Pensieri e parole per tutti coloro che sono interessati allo schianto dell'elicottero. Spaventoso". Anche il Nottingham Forest ha voluto far sentire la sua vicinanza: "I nostri pensieri sono tutti per il Leicester". 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.